Nuovi movimenti nelle SERP: il Rollback del Medic Update

Elisa Paesante
Elisa studied Languages and International Communication at the University of Turin, focusing on German studies and Marketing. In SISTRIX she is Junior Country and Marketing Manager for the Italian market.
8. ottobre 2018 3 Commenti
Il Medic Update di Google ha colpito le SERP internazionali a partire dagli inizi di agosto, causando picchi al rialzo o al ribasso apparentemente senza motivo nella visibilità di numerosi siti, soprattutto relativi al settore medico. Adesso si notano di nuovo delle forti oscillazioni all'interno delle pagine dei risultati italiane e non solo: che sia cominciato il Rollback dell'algoritmo? SISTRIX ha dato un'occhiata ai dati, fornendo alcuni esempi concreti per capire meglio la situazione.

La situazione odierna

Osservando la tabella dei “Vincitori e Perdenti” della settimana corrente è chiaro che l’algoritmo di Google sta nuovamente influenzando le SERP internazionali, al momento soprattutto nel settore medico.

Numerosi siti che precedentemente avevano guadagnato o perso improvvisamente visibilità su Google a causa del Medic Update stanno ora subendo ulteriori modifiche nella loro visibilità all’interno delle pagine dei risultati.

Di seguito abbiamo riportato alcuni esempi di domini che dimostrano un attuale Rollback del Medic Update. Quest’ultimo è stato indicato all’interno del grafico dell’Indice di Visibilità con un pin-evento, simboleggiato da una lettera.

Esempi di domini perdenti

inran.it

Il dominio inran.it aveva cominciato a crescere a partire da marzo di quest’anno, come dimostrato dall’Indice di Visibilità. Grazie poi all’ultimo aggiornamento la sua visibilità è balzata da 59 a 83 punti da agosto a ottobre 2018. Quest’ultima settimana non è però stata fortunata: con una perdita del 60%, il sito è scivolato a 33 punti, scendendo al livello dello scorso aprile.

blogosfere.it

Blogosfere.it compariva come primo dominio nella tabella dei domini vincenti nell’ultimo articolo relativo al Medic Update, con un guadagno del 360% di visibilità tra il 6 agosto e il 17 settembre 2018. La situazione sembra essere ora capovolta, come si nota dal grafico: ora la visibilità è calata di oltre il 60%, esattamente come nel caso precedente.

doveecomemicuro.it

Un altro dominio che aveva avuto un aumento non indifferente grazie al Medic Update era doveecomemicuro.it: grazie all’aggiornamento, esso era infatti passato da 2 a 22 punti di visibilità tra il 6 agosto e il 1 ottobre 2018. Ora la sua visibilità è calata a 12 punti, perdendo il 44%: una perdita considerevole in una sola settimana, anche se il livello rimane ancora migliore rispetto al periodo pre-Update.

Esempi di domini vincenti

gravidanzaonline.it

Il primo aggiornamento di quest’anno aveva dato già una bella batosta al dominio gravidanzaonline.it e il Medic Update sembrava averlo ulteriormente svantaggiato: da 22 punti di inizio marzo, la visibilità era scesa a 6 punti durante la scorsa settimana (1 ottobre 2018). Ora una nuova boccata di ossigeno: il sito ottiene un miglioramento del 177%, raggiungendo ben 17 punti nel giro di pochi giorni.

dolceattesa.com

Un altro dominio che era stato fortemente colpito dal Medic Update era il sito di dolceattesa.com, che aveva perso più della metà della sua visibilità, passando dai 28 ai 9 punti tra il 23 luglio e il 1 ottobre. Questa settimana il dominio ha raggiunto i 17 punti, aumentando dell’80% la sua visibilità.

Casi particolari

farmacoecura.it

Non tutti i domini influenzati dal Medic Update stanno subendo al momento delle correnti contrarie: ad esempio, la visibilità di farmacoecura.it ha subito un ulteriore picco al ribasso rispetto alla settimana precedente, nonostante fosse già stata penalizzata dall’aggiornamento. Da un punteggio di 120 punti (6 agosto) il dominio è ora passato a 26 in data odierna, perdendo quasi l’80% della visibilità.

humanitasalute.it

Anche questo caso è particolare: il dominio humanitasalute.it era stato già penalizzato dal primo Update di quest’anno, passando dai 12 agli 8 punti e rimanendo poi stabile. Questa settimana, invece, ha improvvisamente guadagnato il 109% di visibilità, passando da 7 a 15 punti e registrando un nuovo record.

Conclusione

Ci troviamo di fronte a nuove oscillazioni nelle SERP, che stanno portando a forti cambiamenti nella visibilità dei domini. Al momento, sembrerebbe che i siti del settore medico siano nuovamente quelli più colpiti, perdendo improvvisamente la visibilità guadagnata grazie al Medic Update, o viceversa, recuperando quella persa.

Non si tratta però di una regola ferrea: in alcuni casi i domini che erano già stati svantaggiati dall’aggiornamento hanno subito un secondo contraccolpo. In altri esempi sembrerebbe emergere persino una sorta di collegamento tra l’aggiornamento di aprile 2018 e le attuali oscillazioni.

Osservare i domini che si stanno posizionando ora nelle SERP potrebbe essere un aiuto per capire cosa Google stia premiando all’interno delle pagine dei risultati. Ma calma e gesso: la cosa migliore è attendere che il Rollback sia terminato, prima di apporre delle modifiche al proprio sito.

[…] konnten, nachdem sie drastisch an Sichtbarkeit eingebüßt haben. Aber auch spanische und italienische Seiten sind gleichermaßen von diesem Medic Update […]

[…] also covered the Medic 2 update in detail on our German, Spanish and Italian […]

[…] konnten, nachdem sie drastisch an Sichtbarkeit eingebüßt haben. Aber auch spanische und italienische Seiten sind gleichermaßen von diesem Medic-Update […]