Vuoi ricevere tutte le novità SEO direttamente via mail?

Cosa sono i domini scaduti?

Un dominio si definisce scaduto quando il suo webmaster decide di rinunciarvi (perché non più necessario) oppure dimentica di versare la tassa di registrazione annuale.

Definizione

Un dominio scaduto diventa tale quando la sua registrazione non viene più rinnovata e quindi il suo status diventa “Disponibile“, cioè in vendita.

Perché un dominio dovrebbe essere reso disponibile?

Molti domini non vengono pensati per durare in eterno. La rete è composta da domini che si conosce da anni, come Google.com o Wikipedia.org, ma anche (e per la maggior parte) da domini sconosciuti o quasi. Parliamo ad esempio di quei siti di progetti universitari, compleanni o piccole associazioni locali, senza contare le pagine affiliate spam e simili.

Per evitare che i nomi di dominio non più necessari vengano dimenticati, e quindi anche mantenuti economicamente senza motivo, esiste una tassa di registrazione annuale che ogni webmaster deve pagare. Lo scopo di quest’ultima non è di coprire le spese di hosting, bensì di fare in modo che i nomi di dominio non più utilizzati possano essere ceduti a qualcun’altro.

Nel caso quindi un webmaster smetta di pagare la tassa di registrazione, sarà avvertito che il suo dominio verrà reso prossimamente disponibile.

Come posso trovare un dominio scaduto?

Esistono diversi siti che offrono domini scaduti o in scadenza. Se si ha già un’idea del nome con cui registrare il dominio, è possibile usufruire della banca dati WHOIS, in modo da scoprirne la disponibilità.

La SEO e i domini scaduti

Per quanto riguarda l’ottimizzazione dei motori di ricerca, l’acquisto di un dominio può risultare interessante per approfittare di visibilità, fiducia e link guadagnati da esso in passato. L’importante è reindirizzare i vecchi URL ai propri contenuti corrispondenti, se questi risultano tematicamente rilevanti.

Ricorda però che copiare esattamente i contenuti da una pagina all’altra non è una buona idea.

Conclusione

Dal punto di vista SEO, i domini scaduti possono rivelarsi interessanti se rilevanti con il tema del proprio sito, in quanto è possibile reindirizzare i vecchi URL al proprio articolo e ottenerne la fiducia.

Articoli correlati