Vuoi ricevere tutte le novità SEO direttamente via mail?

Se possiedo una sitemap XML devo anche fornire una sitemap HTML?

Sarebbe consigliabile fornire sia una sitemap XML, sia una sitemap HTML.

La sitemap XML funge da indice strutturato per i motori di ricerca, in quanto li aiuta a trovare pagine nuove oppure annidiate nella struttura del sito. Invece la sitemap HTML serve primariamente all’utente, in quanto aumenta l’usabilità del sito, avendo di conseguenza anche un effetto positivo sui motori di ricerca.

Infatti GoogleBot seguirà ogni link del sito e scansionerà ogni pagina collegata. Se il tuo sito possiede anche una sitemap HTML, permetterai al crawler di capire meglio la struttura del sito e trovare il contenuto più facilmente.

Anche le Istruzioni per i Webmaster di Google consigliano di mettere a disposizione degli utenti una sitemap HTML.

Fornisci un file Sitemap contenente link che rimandano alle pagine importanti del tuo sito. Fornisci anche una pagina con un elenco leggibile di link che rimandano alle stesse pagine (talvolta chiamato indice del sito o pagina della mappa del sito).

Istruzioni per i Webmaster di Google: paragrafo “Aiuta Google a trovare le tue pagine”

Consigliamo fortemente di usare sia una sitemap XML, sia una sitemap HTML.

Entrambe le sitemap sono di facile creazione, ed esistono numerosi generatori di sitemap online, come XML-Sitemaps.com, che possono aiutare in questo compito.

Ulteriori articoli sul tema

Articoli correlati