OnPage

Cos’è la lunghezza di un URL?

Con “lunghezza di un URL” s’intende quanti caratteri compongono un URL. Un URL può avere lunghezze massime differenti a seconda del browser utilizzato e dipende molto dalla configurazione del server. Cos’è la lunghezza di un URL? La lunghezza di un URL indica quanti caratteri vengono utilizzati nell’URL di un documento. […]

Cos’è la navigazione breadcrumb?

La breadcrumb mostra al visitatore di un sito dove si trova esattamente all’interno della struttura navigazionale e il percorso con cui ci è arrivato. A cosa serve la navigazione breadcrumb? Grazie alla breadcrumb il visitatore sa sempre dove si trova all’interno della gerarchia delle pagine del sito, e ha la […]

Basi SEO: il contenuto olistico è davvero utile?

Ormai si sente spesso parlare di approccio olistico al contenuto per indicare una pagina (URL) focalizzata su un determinato tema, che punta ad offrire la migliore risposta possibile ad una query di ricerca. La differenza fondamentale quindi rientra nel fatto che, invece di creare più pagine singole per ogni keyword […]

Basi SEO: perché i siti di molte aziende non hanno successo su Google

Esistono numerosi siti di aziende ed organizzazioni che presentano una grafica fantastica, ma non arrivano veramente alla meta, sembrando quasi una sorta di brochure aziendale in formato digitale. Si potrebbe considerare una cosa positiva, se non fosse che le brochure aziendali sono molto spesso noiose e semplicemente pubblicitarie per l’azienda, […]

Google imposta automaticamente il Title della pagina. Come posso impedirlo?

Il fatto che Google non mostri il Title della pagina nello Snippet può dipendere da numerosi motivi. È possibile che esso non corrisponda alla query dell’utente, e in quel caso Google potrebbe generare un titolo “proprio” all’interno delle SERP.

Cosa s’intende per Tag Title identici?

Per Google e per gli utenti è importante che ogni URL abbia un Title individuale e “unico”, ma cosa s’intende veramente con quest’affermazione? E perché questa caratteristica dovrebbe effettivamente essere un aiuto?

Basi SEO: mai dimenticare i Redirect nella migrazione di un sito

La “migrazione” è una sorta di nuovo inizio, perché si tratta di una rielaborazione sostanziale del proprio sito web.

Perché i parametri possono causare contenuti duplicati?

In molti casi, quando una pagina si trova a combattere con del contenuto duplicato interno, i parametri URL possono esserne gran parte della causa. Cosa sono i parametri URL e perché comportano questo problema?

La mia pagina è stata erroneamente tolta dall’indice: i suoi Ranking sono ormai persi?

Nella maggior parte dei casi i ranking non dovrebbero essere andati persi, tuttavia la risposta a questa domanda dipende molto da quando è stata estromessa la pagina (o il sito).

Perché la visibilità del mio dominio è molto bassa o in costante diminuzione?

I cambiamenti nello sviluppo dell’Indice di Visibilità di SISTRIX possono avere numerose cause. In questo articolo indicheremo quali potrebbero essere e come procedere per analizzarle.

Rischi del cambio di dominio e Ranking di Google

In teoria il cambio del nome di dominio non dovrebbe causare danni ai posizionamenti su Google, se si seguono le istruzioni date da Google stesso. Nel mondo reale, però, abbiamo trovato degli esempi che ci hanno mostrato quanto questa mossa possa portare con sé dei rischi SEO molto seri. Theguardian.com […]

Se possiedo una sitemap XML devo anche fornire una sitemap HTML?

Sarebbe consigliabile fornire sia una sitemap XML, sia una sitemap HTML. La sitemap XML funge da indice strutturato per i motori di ricerca, in quanto li aiuta a trovare pagine nuove oppure annidiate nella struttura del sito. Invece la sitemap HTML serve primariamente all’utente, in quanto aumenta l’usabilità del sito, […]

A cosa devo fare attenzione durante la creazione di una sitemap video?

Una sitemap video è la base per fornire a Google le informazioni necessarie riguardo al contenuto dei tuoi video. Si tratta di un file XML che contiene i meta-dati del video, come il titolo, la descrizione, la lunghezza e la fonte. Ma perché è così importante?

Esiste una penalità per i contenuti duplicati?

Che i contenuti duplicati siano da evitare si sa, ma esiste una penalità manuale di Google a riguardo?

Scansione e indicizzazione di siti web estesi

Non appena il sito eccede le dimensioni di una tipica homepage privata, emergono una serie di nuove sfide che non bisogna sottovalutare. Una di queste riguarda il fatto che il contenuto esistente appartiene all’indice di Google, e deve essere il più completo ed aggiornato possibile. Queste caratteristiche potrebbero sembrare scontate, […]

Come dovrebbe apparire una Meta Description ottimale?

La lunghezza di una Meta Description ottimale dovrebbe rientrare tra i 130 e i 160 caratteri e non di più, mentre il suo contenuto dovrebbe convincere l’utente a cliccare il risultato. A questo proposito è utile sfruttare la formula AIDA, di cui faremo un breve riassunto in questo articolo.

Cosa sono i Featured Snippets?

Negli anni Google ha aggiunto sempre più informazioni ai risultati di ricerca, oltre agli annunci e ai risultati organici, così da migliorare l’esperienza degli utenti. I Featured Snippets sono un formato che ha l’obiettivo di fornire agli utenti una risposta precisa e diretta alle loro domande, proprio nella pagina dei […]

Reindirizzamento 3xx

La categoria dei Redirect 3xx è composta da otto codici di stato HTTP: il loro obiettivo è d’informare il Client che sono necessarie delle ulteriori misure per terminare l’operazione richiesta. Questo può avvenire, per esempio, nel caso la pagina richiesta sia stata spostata altrove e sia raggiungibile solo da una […]

Errore del Client 4xx (Pagina di Errore 404)

Le pagine di errore segnalano all’utente il sorgere di un problema e inviano ai motori di ricerca un determinato codice di stato HTTP.

Ottimizzazione PageSpeed: migliorare i tempi di caricamento di un sito

Fino al 2009 la velocità di caricamento, chiamata anche PageSpeed, non era ancora un fattore di Ranking ufficiale. Tuttavia, essa influiva su numerosi segnali utenti importanti: effettivamente, un sito rapido condiziona positivamente il bounce rate e il “Return to SERP Rate”, mentre il CTR nelle SERP, la quantità di visite […]

Impostare un reindirizzamento 301 da un nome dominio non-www a un www.

Dovresti usare un reindirizzamento 301 per indicare il nome di dominio che preferisci, al fine di evitare problemi con la modalità d’indicizzazione del tuo sito da parte di Google-Bot e assicurarti che i contenuti duplicati interni non compaiano a causa di problemi di canonizzazione. Per saperne di più, leggi anche: Il mio […]

GoogleBot può compilare e scansionare dei moduli?

Generalmente GoogleBot cercherà di compilare ed inviare i moduli su una pagina per scoprire nuovi contenuti e URL che altrimenti non sarebbero visibili. Google deciderà su base individuale se l’elemento FORM di una pagina è da considerarsi utile e, in seguito, quando tentare di compilare il modulo utilizzando una minima […]

Ha senso includere il nome del dominio o del brand nel Title?

L’elemento Title è uno dei fattori più importanti quando si parla di ottimizzazione OnPage di un sito. Esso infatti, insieme all’attributo meta element “description”, può influenzare il CTR (Click Through Rate) del risultato all’interno delle pagine di Google.

Lo stesso contenuto in lingue diverse costituisce un rischio di contenuti duplicati?

Come si comporta Google con contenuti identici in lingue differenti? Le considera automaticamente dei contenuti duplicati?

PageSpeed di Google – la velocità di caricamento di un sito web

A metà del 2009 Google ha intrapreso un’iniziativa volta a rendere internet più veloce, “Let’s make the web faster” (“Velocizziamo il web”), gettando le basi per un altro (nuovo) fattore di Ranking.

Quali sono gli effetti positivi e negativi dei domini .tel sui risultati SEO del mio sito?

Usare un dominio .tel non non ha effetti positivi sulle possibilità di ricerca di un sito, se paragonato ad un normale gTLD o ad un ccTLD. Il domino che termina per .tel è un cosiddetto sponsored top-level-domain (sTLD) e non è pensato per rendere visibile un sito, bensì per mostrare i […]

Quanti Redirect 301 di seguito posso usare?

Utilizzare numerosi reindirizzamenti 301 di fila non è una procedura consigliata, per diversi motivi: noi te ne spiegheremo due fondamentali.

I contenuti duplicati sono responsabili delle forti oscillazioni delle pagine indicizzate del mio sito web?

Se, per un lungo periodo di tempo, noti delle continue oscillazioni nel numero delle pagine indicizzate, potrebbe trattarsi di un segnale (o della conseguenza) della presenza di contenuti duplicati. Per esaminare queste oscillazioni e rilevare la presenza di un problema di contenuti duplicati, dovrai eseguire una Analisi OnPage del dominio […]

Metadati e Meta Tag

Grazie ai metadati, chiamati anche Meta Tag, puoi aggiungere informazioni al tuo sito che verranno interpretate solamente dai browser e dai motori di ricerca.

Cos’è un link nofollow?

Il valore dell’attributo “nofollow”, chiamato anche “tag nofollow”, è usato per dare delle istruzioni specifiche ai motori di ricerca, ovvero di non seguire uno o più link di un sito. In questo modo, quindi, i motori di ricerca non scansioneranno le pagine collegate al link.

Ottimizzazione OnPage

L’ottimizzazione OnPage è uno dei due pilastri dell’ottimizzazione dei motori di ricerca. Normalmente si distingue infatti tra l’ottimizzazione OnPage e OffPage (conosciute anche come OnSite e OffSite Optimisation).

È utile usare l’attributo NOFOLLOW per pagine contenenti note legali?

Generalmente usare l’attributo “nofollow” per i link interni non porta alcun vantaggio. I riferimenti interni a pagine come, ad esempio, le note legali o l’informativa sulla privacy, non dovrebbero essere contrassegnate come “nofollow” per permettere lo “scorrimento naturale del PageRank”.

Top-Level Domain (TLD)

Un Top-Level Domain (“dominio di primo livello” o TLD in breve) è l’estensione finale di un dominio, come “.com”: ne esistono di diversi tipi, che è importante differenziare, in quanto alcuni di loro hanno degli obiettivi specifici.

Utilizzare e implementare correttamente la Content Syndication

Con il termine “Content Syndication” s’indica l’utilizzo ripetuto di determinati contenuti multimediali. Questi ultimi possono essere articoli, interviste, articoli di blog, studi e qualsiasi altro tipo di testo che possa rientrare nella categoria dei contenuti multimediali, come infografiche, video, podcast ecc.

Le estensioni finali dei domini sono sempre più specifiche. Che influenze hanno su Google?

Google conosce e differenzia un certo numero di top-level domain (TLDs). I due più utilizzati sono i generic top-level domain, chiamati anche gTLD, e i country-code top-level domain, chiamati ccTLD. Qual è la differenza tra gTLD e ccTLD? Un generic top-level domain non è usato come identificatore regionale da Google, […]

Cosa viene considerato da Google come contenuto di alta qualità?

L’algoritmo di Google Panda passa in rassegna l‘Indice di Google alla ricerca di contenuti qualitativamente bassi, penalizzando i siti che li contengono. Per identificarli, il filtro Panda considera numerosi segnali specifici. Questo controllo-qualità viene effettuato nella fase d’indicizzazione dei nuovi contenuti, siccome il filtro Panda è stato integrato nell’Everflux. Quali […]

Qual è la differenza tra URL, dominio, sottodominio e nome host?

L’acronimo “URL” sta per “Uniform Resource Locator” o “Localizzatore Uniforme di Risorse”, e viene comunemente usato per fare riferimento a un sito o un indirizzo, anche se, in realtà, il suo obiettivo è solitamente una directory o un percorso specifico. La struttura e i componenti di un URL Un URL […]

Qual è la differenza tra SEO, SEA, SEM e Universal Search?

Per spiegare meglio la differenza tra SEO, SEA e Universal Search, cominciamo dando un’occhiata alle pagine dei risultati di ricerca di Google. Panoramica di una pagina dei risultati di ricerca di Google (SERP) La tipica pagina dei risultati di ricerca (chiamata anche Search Engine Result Page o “SERP”) presenta i […]

Quando è utile usare i valori Meta-Robots Noindex e Follow insieme?

Solo i crawler dei motori di ricerca interpretano i valori Meta Element “robots”. Nella maggior parte dei casi, i valori “Index” e “Follow” sono usati per indicare al crawler d’includere la pagina corrente nel loro indice e di seguirne tutti i link.

Quali vantaggi e svantaggi comportano i geoTLD come .berlin?

Un dominio geografico di terzo livello, chiamato anche geoTLD, dovrebbe focalizzarsi chiaramente su un collettivo geografico, geopolitico, etnico e linguistico. Per questo motivo, è possibile usare questi nuovi geoTLD per far corrispondere un dominio, un contenuto o un utente del sito ad una ricerca di mercato regionale e/o locale. Questo è […]

Quali intestazioni (Headlines) sono rilevanti per la SEO?

Tutte. Le intestazioni (in inglese Headlines) sono semanticamente la colonna portante di ogni documento e dovrebbero essere utilizzati in base alla loro gerarchia. Un loro uso corretto non solo agevolerà i lettori, ma faciliterà anche la comprensione e il lavoro delle macchine nei confronti di documenti complessi. Un altro vantaggio […]

Quali Metadati (Meta-Tag) sono rilevanti per la SEO?

I Meta Tag (o Metadati) sono quegli elementi che il crawler di un motore di ricerca seleziona, processa ed eventualmente utilizza per i posizionamenti di un sito. Quali sono però quelli più importanti e considerati da Google?

Perché una pagina di errore 404 dovrebbe mostrare il corretto codice di stato e non essere reindirizzata?

Con pagina di errore 404 s’intende una pagina programmata appositamente per comparire alla richiesta di un URL non più esistente. Ma perché non è consigliabile reindirizzare una pagina ormai inesistente ad un’altra pagina?

Ottimizzazione dello “spazio sullo scaffale” di Google

Che cosa hanno in comune una pagina dei risultati di Google e uno scaffale del supermercato? Hanno uno scopo preciso; Lo spazio disponibile è limitato (vincolo). In entrambi i casi, il vincolo è il fattore delimitante per la performance dell’intero sistema. Il supermercato potrebbe riscuotere più entrate con più spazio […]

Come creo un reindirizzamento 301?

Con un reindirizzamento 301 il server rimanda il codice di stato HTTP 301 al client richiedente, che potrebbe essere GoogleBot o un utente. Il codice di stato segnala al client che la risorsa richiesta (un URL, per esempio) è stata permanentemente spostata ed è ora disponibile su un nuovo URL. […]

Come dovrei gestire i contenuti multilingua del mio negozio online?

Al giorno d’oggi molti negozi online sono disponibili in più lingue. Perché è così importante impostare correttamente il Paese e la versione linguistica? E qual è il metodo migliore per farlo?

Come impostare il codice di stato 404 per una pagina di errore

Un errore 404, chiamato anche ErrorDocument 404, si riferisce per lo più a una pagina che informa l’utente della non esistenza di una determinata risorsa. Per esempio, se l’utente atterra su una pagina che non esiste più tramite un link, il server dovrebbe mostrare una pagina di errore 404. Tuttavia, […]

Codice di stato HTTP

Un codice di stato HTTP, più comunemente definito codice di stato, è un numero di tre cifre inviato da un web server al client (un browser ad esempio, o GoogleBot) come risposta ad una richiesta di quest’ultimo. La richiesta HTTP avviene quando un client chiede al server un URL.

Che tipi di Metadati (Meta tag) esistono?

I Metadati, spesso chiamati Meta tag, sono segmenti di informazioni su una pagina HTML (documento web) che vengono interpretati solo dai browser e dai motori di ricerca e fungono come una sorta di indicazioni.