meta-robots value NOINDEX

Perché i parametri possono causare contenuti duplicati?

In molti casi, quando una pagina si trova a combattere con del contenuto duplicato interno, i parametri URL possono esserne gran parte della causa. Cosa sono i parametri URL e perché comportano questo problema?

La mia pagina è stata erroneamente tolta dall’indice: i suoi Ranking sono ormai persi?

Nella maggior parte dei casi i ranking non dovrebbero essere andati persi, tuttavia la risposta a questa domanda dipende molto da quando è stata estromessa la pagina (o il sito).

Come gestire l’indicizzazione di siti web estesi in ottica SEO

Non appena il sito eccede le dimensioni di una tipica homepage privata, emergono una serie di nuove sfide che non bisogna sottovalutare. Una di queste riguarda il fatto che il contenuto esistente appartiene all’indice di Google, e deve essere il più completo ed aggiornato possibile. I punti indicati in questo […]

Indice di Google, GoogleBot e Crawler

Un sito può essere trovato tramite la ricerca su Google solo se è stato precedentemente inserito nell’Indice di Google. GoogleBot scansiona ogni giorno migliaia di siti, alla ricerca di contenuti nuovi o aggiornati. In questo modo Google è sicuro che praticamente tutti i siti presenti nel web possono essere trovati […]

Utilizzare e implementare correttamente la Content Syndication

Con il termine “Content Syndication” s’indica l’utilizzo ripetuto di determinati contenuti multimediali. Questi ultimi possono essere articoli, interviste, articoli di blog, studi e qualsiasi altro tipo di testo che possa rientrare nella categoria dei contenuti multimediali, come infografiche, video, podcast ecc.

Quando vale la pena usare NOFOLLOW in link esterni o interni?

I link impostati come Nofollow non passano alcun Linkjuice alla pagina collegata, per cui non vengono seguiti dal crawler del motore di ricerca. Quando ha senso usare l’attributo Nofollow per i link interni o esterni?

Quando è utile usare i valori Meta-Robots Noindex e Follow insieme?

Solo i crawler dei motori di ricerca interpretano i valori Meta Element “robots”. Nella maggior parte dei casi, i valori “Index” e “Follow” sono usati per indicare al crawler d’includere la pagina corrente nel loro indice e di seguirne tutti i link.