Concorrenti

Il Toolbox SISTRIX fornirà una lista di tutti i tuoi concorrenti diretti, mostrandoti i punti in comune e permettendoti di effettuare analisi a livello di keyword. I dati possono essere anche filtrati ed esportati per essere usati in seguito.

Opzioni a livello di pagina

Tra il menù di navigazione del Toolbox e i filtri troverai delle opzioni generali relative alla pagina. In particolare:

  • Fonte dei dati: il database esteso del Toolbox si riferisce alle SERP mobile, per cui queste vengono impostate come standard per la tabella. Le opzioni ti permetteranno però di modificare la base di dati, selezionando quelli desktop o integrando i dati dal tuo progetto Optimizer.
  • Esporta: usa questa opzione per esportare la tabella mostrata, completa di filtri e colonne selezionate. Clicca qui per saperne di più su export e crediti.
  • Shortlink: condividi la pagina attuale con chi possiede un account del Toolbox SISTRIX. Riceverai infatti uno shortlink individuale della durata di un paio di giorni, che potrai condividere senza alcuna limitazione.

Tabella dei concorrenti

La tabella mostrerà quali domini possiedono dei ranking in comune con quello valutato, basandosi sulle keyword del nostro campione posizionate nelle prime 100 posizioni di Google. Tali domini sono quindi i diretti concorrenti del sito che stai valutando, sulla base delle parole chiave.

Significato dei valori in ogni colonna:

  • Host (default): lista dei concorrenti (incluso il sito valutato) a livello di sottodominio.
  • Concorrenza: visibilità percentuale delle keyword del concorrente, basata sul campione del Toolbox. Se, ad esempio, stai valutando Dominio A, e Dominio B viene indicato come 200% in questa colonna, significa che il Dominio B è due volte più visibile per le keyword per le quali il Dominio A si posiziona nei primi 100 risultati di Google.
  • Ranking: in base al campione di keyword del dominio che stai valutando, questa colonna mostra la quantità di parole chiave per cui il dominio presenta ranking migliori rispetto alla concorrenza (barra verde) e, viceversa, la quantità di parole chiave per cui la concorrenza presenta ranking migliori del dominio (barra rossa).
  • Indice di Visibilità: punteggio dell’Indice di Visibilità per ogni sottodominio (o altro livello). Grazie a questa metrica potrai capire velocemente quanto è “grande” il concorrente, siccome un valore più elevato indicherà una maggiore visibilità nelle SERP di Google.

Singificato delle opzioni (menù a tendina in alto a destra della tabella):

  • Dominio: per la valutazione verranno usate tutte le keyword (con ranking nelle prime 10 pagine di Google) a livello di dominio. Subito dopo esso verrà confrontato con altri domini per rilevare i concorrenti diretti.
  • Host (opzione di default): invece di usare l’intero dominio per la valutazione, verrà considerato solo il sottodominio (ad esempio blog.sistrix.it) avente visibilità maggiore. Questo verrà poi confrontato con i sottodomini degli altri concorrenti.
  • Directory: con questa opzione i concorrenti verranno valutati basandosi sulle keyword posizionate della directory più visibile del dominio.
  • URL: con questa opzione i concorrenti verranno valutati basandosi sulle keyword posizionate dell’URL più visibile del dominio.

Ogni concorrente può essere analizzato singolarmente con un semplice click.

Più strumenti di competizione

Sopra la tabella troverai due tool che ti aiuteranno a capire la performance del tuo sito su Google in confronto a specifici concorrenti.

Keyword in comune

La funzione “Keyword in comune” mostrerà graficamente quante keyword hai in comune con uno o più concorrenti.

Le keyword in comune sono mostrate sotto forma di diagramma a torta e approfondite nella tabella sottostante. Il numero nel cerchio (mostrato anche nella cella della tabella con colore uguale) è la quantità totale di ranking del dominio in base alla settimana valutata.

I numeri nelle celle non colorate indicano invece quante keyword in comune possiedono i relativi domini. Infine l’ultima riga (“Tutto”) mostra il totale delle keyword in comune tra tutti i domini.

Potrai selezionare una data nel passato cliccando sull’icona del calendario nel campo d’input iniziale. Lasciandolo vuoto, il Toolbox mostrerà di default la settimana corrente.

Confronta keyword

La tabella mostrerà una lista di tutte le keyword per le quali il dominio iniziale si posiziona. Per ogni keyword vedrai quindi la posizione sia del sito valutato, sia dei concorrenti che hai aggiunto.

Ogni cella dei concorrenti avrà una tonalità di rosso o verde, a seconda della “distanza” con il dominio principale.

Se il tuo sito presenta dei ranking migliori, la cella del concorrente sarà colorata in verde. Più i posizionamenti risulteranno distanti tra loro, più intensa sarà la tonalità. Al contrario, se i concorrenti presentano ranking migliori rispetto al sito che stai valutando, le celle saranno colorate in rosso.

Se la cella è vuota significa che il dominio corrispondente non si posiziona per quella keyword specifica nei primi 100 risultati di Google.

Nell’angolo in alto a destra della pagina troverai il menù opzioni, dove potrai inserire dei filtri per la tabella o scaricare tutti i risultati.

Se invece desideri analizzare nel dettaglio una specifica keyword, ti basterà cliccarci sopra per raggiungere le SERP in cui si posiziona.