Snippet SERP

Questa tabella mostra come Google inserisce i tuoi risultati all'interno delle pagine dei risultati SERP. I dati possono essere riordinati, filtrati ed esportati.

Opzioni a livello di pagina

Tra il menù di navigazione del Toolbox e i filtri troverai delle opzioni generali relative alla pagina. In particolare:

  • Seleziona colonna: ti permette di aggiungere o sottrarre delle colonne della tabella, salvando le tue preferenze separatamente
  • Filtra: il filtro esperto ti permetterà di creare combinazioni di filtri complesse e variegate, che potrai anche salvare e caricare in un secondo momento.
  • Fonte dei dati: il database esteso del Toolbox si riferisce alle SERP mobile, per cui queste vengono impostate come standard per la tabella. Le opzioni ti permetteranno però di modificare la base di dati, selezionando quelli desktop.
  • Esporta: usa questa opzione per esportare la tabella mostrata, completa di filtri e colonne selezionate. Clicca qui per saperne di più su export e crediti.
  • Shortlink: condividi la pagina attuale con chi possiede un account del Toolbox SISTRIX. Riceverai infatti uno shortlink individuale della durata di un paio di giorni, che potrai condividere senza alcuna limitazione.

Filtri

Grazie ai filtri potrai trovare facilmente gli Snippet problematici.

Per quanto riguarda il loro funzionamento: seleziona uno dei “filtri veloci” già creati, oppure clicca su “Filtra adesso” per scegliere tra una delle 30 opzioni disponibili. Le combinazioni più complesse possono essere create usando il filtro esperto.

Ad esempio, il filtro “Titolo Snippet accorciato” ti mostrerà tutti quegli Snippet il cui title risulta troppo lungo per essere mostrato completamente nelle pagine dei risultati di Google. Esso verrà quindi accorciato con “…”, perdendo eventualmente delle informazioni importanti.

Grazie al filtro “Solo una riga Snippet” troverai i risultati dove Google sta mostrando solo una riga di testo nello Snippet, e non due. Questo potrebbe essere un altro punto di partenza interessante per la tua ottimizzazione, in quanto la stessa posizione di ranking potrebbe portarti maggior traffico.

Tabella

Questa tabella ti mostrerà esattamente come vengono mostrati i tuoi Snippet nelle pagine dei risultati di Google, in modo da aiutarti a migliorarli.

Le colonne si riferiscono a:

  • Snippet SERP:
    come viene mostrato lo Snippet (formato da titolo, URL e meta-description) nei risultati di ricerca di Google?
  • Keyword:
    per quali termini di ricerca è stato mostrato questo risultato?
  • Posizione:
    la posizione di Ranking corrente su Google
  • Funzioni SERP:
    sono mostrate altre integrazioni di ricerca (Ads, NewsBox, ecc.) oltre ai risultati organici di Google?
  • Traffico:
    il volume di ricerca della keyword
  • Competizione:
    l’intensità della competizione (difficoltà) del Ranking per questa keyword, su una scala tra 0 e 100 (calcolata da SISTRIX in base a varie metriche)
  • Tendenza:
    il comportamento di ricerca di questa keyword mostra una tendenza stagionale?