Vuoi ricevere tutte le novità SEO direttamente via mail?

Quali intestazioni (Headlines) sono rilevanti per la SEO?

Tutte. Le intestazioni (in inglese Headlines) sono semanticamente la colonna portante di ogni documento e dovrebbero essere utilizzati in base alla loro gerarchia. Un loro uso corretto non solo agevolerà i lettori, ma faciliterà anche la comprensione e il lavoro delle macchine nei confronti di documenti complessi.

Un altro vantaggio del corretto uso delle intestazioni riguarda il comportamento degli utenti sul sito. Molte persone si limitano a “dare uno sguardo” al documento, il che significa che sbirciare velocemente i titoli. Se un articolo presenterà più intestazioni, disposte in un modo gradevole e ordinato, diventerà più facile per i lettori identificarne i contenuti e il messaggio. La cosa vale anche per le macchine, come GoogleBot. Andiamo quindi ad approfondire quale ruolo possiedono per la SEO.

Specificazione HTML per le intestazioni secondo il W3C

Si tratta della gerarchia dei titoli all’interno di un documento. Esiste un solo titolo H1:

<h1>Titolo con il tema del documento </h1>
<h2>Introduzione</h2>
<h2>Vantaggi</h2>
<h3>Una visione dettagliata dei vantaggi </h3>
<h2>Conclusione</h2>

L’elemento titolo descrive brevemente il tema della sezione che introduce.

Esistono sei livelli di titoli in HTML, di cui H1 è quello più importante e H6 quello meno importante. I browser visivi, di solito, visualizzano le intestazioni più rilevanti a caratteri più grossi rispetto a quelli usati per le intestazioni meno significative.

– Fonte: http://www.w3.org/TR/html4/struct/global.html#h-7.5.5

La keyword dovrebbe essere inserita all’interno del titolo?

Sì. Ma non nella speranza di migliorarne il posizionamento nelle pagine dei risultati di ricerca.

La keyword che descrive al meglio il tema del documento dovrebbe trovarsi all’interno del titolo per agevolare l’utente. Per questa ragione, ha senso aggiungere la keyword al titolo H1, se possibile proprio all’inizio del titolo.

Cosa tenere a mente quando si crea un’intestazione

Molti CMS utilizzano il “title” di un articolo come titolo H1 del documento.

CMS con H1

Inoltre il titolo di un articolo viene usato da molti CMS come titolo della pagina del documento.

titolo della pagina

La pagina viene riportata in questa forma anche nelle pagine dei risultati di ricerca, così come nei social media, come Facebook, che utilizzano e mostrano il titolo della pagina come anteprima del sito web a cui indirizzano.

Il title element è un importante fattore di Ranking e dovrebbe perciò contenere, come prima parola, la keyword per la quale si vuole posizionare la pagina (URL).

Come scrivo un titolo SEO efficace?

Nello stesso modo in cui scriveresti un testo SEO efficace. Il che significa in nessun modo.

Non focalizzarti sui testi o titoli “SEO”, piuttosto utilizza dei titoli che siano utili agli utenti e cerca di tenere a mente tutte quelle possibili domande che il tema della pagina potrebbe far affiorare.

Esistono anche alcuni utili consigli che ti aiuteranno ad indirizzarti verso la creazione di ottimi titoli. Jakob Nielsen, autore ed esperto di fruibilità, consiglia d’impostare un titolo secondo queste caratteristiche:

  • corto e conciso, 5 parole o meno
  • contenuti altamente informativi
  • keyword all’inizio (parola chiave)
  • significato ragionevole e comprensibile, anche senza leggere l’articolo
  • prevedibile e soddisfacente per le aspettative del lettore

David Ogilvy è stato, probabilmente, l’autore delle inserzioni più degne di nota su scala internazionale. Tempo fa, ha affermato che…

In media, gli utenti che leggono il titolo sono cinque volte tanto quelli che leggono l’intero corpo dell’articolo. Dopo aver scritto un titolo, hai già speso 80 centesimi del dollaro che hai a disposizione.

– David Ogilvy

Dovrei utilizzare più di un titolo su una pagina?

Certamente, se offri abbastanza contenuti e la gerarchia dei titoli ne facilita la comprensione all’utente. Idealmente, dovresti però utilizzare un titolo H1 per documento. Cerca di evitare più titoli su una pagina: non è la loro quantità ad essere importante, bensì la loro rilevanza e utilità.

Articoli correlati