Google compone i Knowledge Panel da solo

Fino ad ora il contenuto nei Knowledge Panel è sempre provenuto da terze parti: spesso erano estratti di Wikipedia, a volte anche da altri domini, ma sempre con un link a queste fonti.

Per alcune keyword come “londra”, Google è passato ora a comporre autonomamente i propri testi. Solo “Google” è menzionato come autore alla fine del breve testo.

Knowledge Panel scritto da Google

Questi test, che sono ancora piuttosto limitati, si possono già vedere nell’interfaccia in lingua italiana. Non si sa se i testi siano scritti da esseri umani o creati da macchine.

Ci sono anche segni di cambiamenti nei Featured Snippet: gli utenti nell’area anglofona (Twitter: @vladrpt) hanno notato che Google sta combinando diverse fonti in un solo Featured Snippet per keyword comparative.

Articoli correlati
Commenti
Scrivi il primo commento a questo post.
Effettua il login per inserire un commento