Quali ricerche posso effettuare attraverso la barra di ricerca?

La barra di ricerca del Toolbox SISTRIX è un punto d’accesso per numerose valutazioni: nella lista seguente abbiamo riportato tutti i tipi di ricerca possibili.

Analisi di domini, sottodomini, directory e URL

Digitare un dominio

Digitando solo il nome di un dominio e del dominio di primo livello nella barra di ricerca, verrai immediatamente indirizzato alla sua panoramica: tutte le valutazioni seguenti saranno effettuate prendendo in considerazione l’intero dominio.

Formato: dominio.tld
Esempio: sistrix.com

Digitare un Host

Digitando un dominio e un sottodominio, tutte le valutazioni seguenti nel Toolbox si concentreranno solo sull’Host.

Formato: sottodominio.dominio.tld
Esempio: www.sistrix.com

Digitare una directory

Per indicare al sistema di valutare solo una specifica directory, puoi basarti sull’esempio seguente:

Formato: protocollo://sottodominio.dominio.tld/directory/
Esempio: http://www.sistrix.com/blog/

La query di ricerca deve iniziare con il protocollo (http:// oppure https://), seguito dal resto dell’URL e terminante con il simbolo /.

Digitare un URL:

Per analizzare un singolo URL, la sintassi deve essere simile a quella del punto precedente:

Formato: protocollo://sottodominio.dominio.tld/directory/file.estensione
Esempio: http://www.sistrix.com/blog/file.html

Anche in questo caso devi iniziare la query di ricerca con il protocollo sopraelencato, seguito dal restante URL e terminante con un’estensione di file. Non è però sempre necessario terminare con il simbolo /.

Aggiunta per query di URL: nel caso volessi valutare un URL senza un’estensione di file e terminando con /, digita prima di tutto l’URL senza / nella barra di ricerca e premi Invio: il Toolbox mostrerà l’URL nella barra di ricerca del Browser. In seguito, potrai inserire il simbolo / alla fine dell’URL, dando quindi inizio ad una valutazione sulla base dell’URL.

prima:

sistrix-url-without-backslash

dopo:

sistrix-url-with-backslash

Confronto di domini, host, directory e URL

Domini e host

Puoi inserire fino a quattro domini e/o host nella barra di ricerca. Per ricevere ulteriori informazioni su questi domini, separa ogni voce con una virgola e senza spazi.

Formato: dominio1.tld, dominio2.tld, dominio3.tld
Esempio: audi.com,volkswagen.com,bmw.com

Directory e URL

Per confrontare directory e URL, inserisci la prima directory o il primo URL nel campo di ricerca. L’opzione “Confronta con altri URL” apparirà sotto il campo di ricerca durante l’immissione.

Clicca su questa opzione per inserire e confrontare fino a 4 domini, host, indici o URL nella finestra seguente.

In alternativa è possibile cliccare la voce “Confronta con i concorrenti” nella casella “Panoramica del dominio” relativa al dominio.

Mostra SERP per una keyword

Digitando una keyword nella barra di ricerca e premendo Invio, ti mostreremo le attuali SERP che possediamo relative a quest’ultima.

Keyword composte da più parole possono essere inserite normalmente, separate dallo spazio.

Cronologia delle keyword per specifici domini, host, directory e URL

È possibile inserire una keyword (anche composta da più parole) e un dominio (o sottodominio, directory, URL) separati da una virgola, nella barra di ricerca: in questo modo ti verrà mostrata la cronologia per questa keyword e per il dominio corrispondente. Anche in questo caso è applicabile la sintassi spiegata precedentemente.

  • Esempio di dominio: seo, sistrix.com
  • Esempio di host: seo, www.sistrix.com
  • Esempio di directory: seo, http://www.sistrix.com/blog/
  • Esempio di URL: seo, http://www.sistrix.com/blog.html
Domande correlate