Ricerca di codici nell’Optimizer

de_DEen_USes_ESfr_FR

Attraverso la ricerca di codici nell’Optimizer ti sarà possibile cercare specifiche parole o frasi all’interno di tutti i file del tuo sito web. Per un uso regolare della ricerca del codice esistono però una serie di modalità da tenere in considerazione.

Prima di utilizzare la ricerca di codice, dovrai inserire il tuo sito web come progetto dell’Optimizer SISTRIX. Ti consigliamo di leggere il nostro tutorial riguardo alla creazione di un proprio Indice di Visibilità per saperne di più su questo argomento. Una volta creato il tuo progetto, aprilo e clicca su “Onpage > Strumenti > Ricerca HTML” nel menù a sinistra.

Ricerca di codici come revisione dopo un rilancio

La situazione seguente potrebbe esserti familiare: il tuo sito web ha un nuovo design, oppure un nuovo sistema, ma c’è qualcosa che manca: le integrazioni di Google Analytics, AdServer Tracking e AdSense, ad esempio. Si tratta di una situazione abbastanza fastidiosa, in quanto alcuni dati che stai ricercando potrebbero risultare mancanti o, nel caso di codici AdServer, le tue pubblicità potrebbero non essere mostrate interamente o addirittura mancare del tutto.

Con la ricerca di codici ti sarà possibile controllare una completa integrazione. Se stai pensando di usare il Tag Manager di Google sul tuo sito web, ti consigliamo di seguire questi step per controllare quali pagine siano prive di tracking-code.

Digita una parte espressiva del tracking-code (in questo caso, googletagmanager.com) nella barra di ricerca e clicca sull’opzione “Inverti la ricerca”. In questo modo vedrai tutte le pagine del tuo sito web nelle quali manca un’integrazione Google Tag Manager Tracking.

Ricerca html invertita nell'Optimizer

Cliccando su “Mostra di più”, potrai vedere i codici sorgente controllati dal nostro crawler SISTRIX per l’URL.

Trovare malware e altri codici indesiderati

Ti consigliamo di controllare regolarmente che il tuo sito web non presenti malware o altri tipi di contenuto indesiderato all’interno del codice sorgente. La ricerca di codici può aiutarti anche in questo. Parole come “Viagra, Backgammon, Online Poker, ecc.” non dovrebbero dare risultati per il tuo sito. Se invece vengono mostrati, dovresti venirne subito a conoscenza, altrimenti potrebbero infiltrarsi nel codice sorgente del tuo sito (normalmente come link in uscita).

Proviamo a cercare la parola “Online poker” nel codice sorgente di peroni.it.

Ricerca html optimizer

La ricerca è risultata negativa. Nel caso invece fossero comparsi dei risultati, come proprietario del sito dovresti prenderne dei provvedimenti.

Conclusione

La ricerca di codice nell’Optimizer ti permetterà di controllare velocemente e facilmente i codici sorgente HTML di tutte le pagine scansionate dall’Optimizer per il tuo dominio. Si tratta di una funzione importante quando si ricercano Tracking codes mancanti o parole indesiderate per il tuo sito web (mentre si effettua la ricerca di eventuali malware).