Vuoi ricevere tutte le novità SEO direttamente via mail?

È possibile identificare i contenuti duplicati grazie all’Indice di Visibilità?

I contenuti duplicati possono influenzare negativamente i ranking di un sito, e grazie all'Indice di Visibilità potrai individuarli velocemente.

Un problema legato ai contenuti duplicati può avere un chiaro impatto sull’Indice di Visibilità di SISTRIX.

È abbastanza probabile infatti che l’Indice di Visibilità mostri un andamento a “zig-zag”, ed eventualmente anche la quantità di pagine indicizzate potrebbe indicare il problema.

Esempio di problema di contenuti duplicati all’interno dell’Indice di Visibilità

Se il problema di contenuti duplicati persiste per un lungo periodo di tempo e comincia ad avere un impatto negativo sui Ranking del sito colpito, l’Indice di Visibilità SISTRIX apparirà in questo modo:

Toolbox SISTRIX: visibilitá di hertz.de

Nella cronologia dell’Indice di Visibilità del dominio hertz.de vediamo delle oscillazioni che non possono essere giustificate da una modifica dell’algoritmo di Google. Da un ulteriore esame è risultato chiaro che questo grafico non è stato causato né da una (errata) migrazione del sito, né da una penalità di Google.

Questo tipico andamento a zigzag all’interno dell’Indice di Visibilità è più spesso un segnale di un problema legato ai contenuti duplicati “cross-domain”, chiamati anche contenuti duplicati esterni.

Nel caso dell’azienda di autonoleggio Hertz, il sito tedesco hertz.de e quello svizzero hertz.ch si sono posizionati entrambi per il mercato di ricerca tedesco (google.de). Questo problema è stato causato proprio da dei contenuti duplicati.

Toolbox SISTRIX: confronto di hertz.de e hertz.ch

Si vede chiaramente che, quando la visibilità di hertz.de diminuisce, quella di hertz.ch aumenta (e viceversa).

Sembra che Google abbia avuto delle difficoltà nell’assegnare ciascun dominio al Paese corretto, alternando i contenuti di hertz.de e hertz.ch nei ranking sul mercato di ricerca tedesco (google.de).

Ciò ha avuto delle conseguenze sui ranking di hertz.de su google.de, come vediamo dall’andamento dei ranking:

Toolbox SISTRIX: confronto tra i ranking di hertz.de e hertz.ch

Dal grafico risulta chiaro che Google ha scambiato i contenuti di hertz.de con quelli di hertz.ch. Questo gioco è andato avanti per un po’ prima che Hertz risolvesse finalmente il problema.

Il dominio aveva infatti due tipi di problematiche. Nelle settimane di bassa visibilità di hertz.de, la somma dei valori degli Indici di Visibilità di entrambi i domini era molto più bassa. Ciò significa che, in quelle settimane, i risultati di Hertz erano molto meno presenti all’interno dei risultati di ricerca. In aggiunta, la percentuale di click dei risultati di ricerca tedeschi di hertz.ch avrebbe dovuto essere molto più bassa di quella di hertz.de.

Video di Matt Cutts (Google) sull’argomento (inglese)

Maggiori informazioni sull’argomento

Articoli correlati