Vuoi ricevere tutte le novità SEO direttamente via mail?

Google penalizza i siti web che non sono ottimizzati per dispositivi mobile?

No. Un sito web che non è ottimizzato per dispositivi mobile non rischia alcuna penalità da parte di Google, nel contesto del Mobile Friendly Update.

Nessuna penalità per le pagine non ottimizzate

Nel 2015 Google ha indicato che con l’aggiornamento chiamato “Mobile Friendly Update” la visibilità delle singole pagine ottimizzate per dispositivi mobile sarebbe aumentata. Questo Update ha influenzato infatti solo le query di ricerca di Google che vengono visualizzate tramite smartphone, non interessando i risultati da desktop.

Stiamo migliorando il posizionamento nei risultati di ricerca delle pagine ottimizzate per dispositivi mobile.

Google Webmaster Central Blog

Non c’è stata dunque alcuna discriminazione né alcuna forma di penalità algoritmica. Se un sito non soddisfa tutti i criteri per l’utilizzo da dispositivi mobile, ma offre lo stesso dei contenuti buoni e di alta qualità, allora continuerà ad avere buoni Ranking e potrà essere trovato anche attraverso una ricerca su smartphone.

I siti non ottimizzati per dispositivi mobili non scompariranno dai risultati di ricerca – potrebbero ancora occupare degli ottimi posizionamenti se il loro contenuto è perfetto per le esigenze dell’utente.

Blog di Google Inside Search

Le pagine ottimizzate per dispositivi mobile assistono ad un miglioramento nei Ranking

Google segnala che se un risultato di ricerca è ottimizzato per mobile attraverso un’etichetta davanti alla Meta-Description. Ogni URL ottimizzato per gli utenti da smartphone può ricevere un trattamento preferenziale e un vantaggio nei Ranking. Ciò succede quando, per esempio, due pagine offrono la stessa qualità di contenuto per un dato argomento, ma solo una di queste è stata ottimizzata per le ricerche da dispositivi mobile. In questo caso, l’algoritmo si prefigge di assicurare che la pagina ottimizzata abbia un vantaggio nei Ranking.

Nell’immagine seguente vediamo due diversi siti web con contenuto uguale: quello a sinistra non è “mobile-friendly”, mentre quello a destra è effettivamente ottimizzato per dispositivi mobili, e quindi sarà avvantaggiato nei Ranking.

Come si può sapere se un sito è ottimizzato per dispositivi mobile?

Google ha messo a disposizione il Test di Ottimizzazione Mobile, un tool gratuito per verificare se un sito è mobile-friendly dal punto di vista di Googlebot.

Esso riporterà anche eventuali errori di scansione riscontrati dal motore di ricerca, in modo che tu possa ulteriormente migliorare le prestazioni del tuo sito su Smartphone.

Articoli correlati