Vuoi ricevere tutte le novità SEO direttamente via mail?

A cosa devo fare attenzione durante la creazione di una sitemap video?

de_DEen_USes_ES

Una sitemap video è la base per fornire a Google le informazioni necessarie riguardo al contenuto dei tuoi video. Si tratta di un file XML che contiene i meta-dati dei tuoi video, come il titolo, la descrizione, la lunghezza e la fonte. Grazie ad una sitemap video, il contenuto del tuo video sarà velocemente riconosciuto ed indicizzato da GoogleBot. Non dimenticare di usare anche il markup schema.org per il contenuto video del tuo sito, come consigliato da Google.

Usare il markup schema.org per i video

Google consiglia fortemente di usare il markup schema.org per i video contenuti in un sito web, in modo da aiutarlo a capirli meglio. Schema.org offre un vocabolario che permette di strutturare i dati, ed è supportato dai motori di ricerca Google, Yahoo e Bing. Per permetterti di usarlo facilmente e velocemente, abbiamo sviluppato il Generatore di Video Rich Snippet per il markup schema.org.

Struttura di una sitemap video XML

Il contenuto di una sitemap video segue una semplice sintassi XML: oltre agli elementi essenziali, sono presenti numerose informazioni opzionali che possono essere aggiunte ad ogni voce della sitemap.

Di seguito gli elementi essenziali di una sitemap video XML:

1. <urlset xmlns="http://www.sitemaps.org/schemas/sitemap/0.9" xmlns:video="http://www.google.com/schemas/sitemap-video/1.1">

2. <url>

3. <loc>http://www.your-domain.com/a-video-page.html/</loc>

4. <video:video>

5. <video:thumbnail_loc>http://www.your-domain.com/uploads/Video-Thumbnail.jpg</video:thumbnail_loc>

6. <video:title>Title of the video</video:title>

7. <video:description>Description of the video</video:description>

8. <video:player_loc allow_embed="yes" autoplay="ap=1">https://youtube.googleapis.com/v/dJT1jN2BtZk</video:player_loc>

9. <video:duration>115</video:duration>

10. </video:video>

11. </url>

12. </urlset>

I contenuti di una sitemap video XML sono riassunti in un . Ogni pagina (URL) con un video è aggiunta ad un -block all’interno di . Dentro ogni -block, sono presenti dettagli specifici del video su questa pagina. Gli elementi seguenti sono essenziali per la creazione di una sitemap video:

  • Luogo: URL della pagina contenente i video
  • Titolo: titolo del video
  • Descrizione: descrizione del video
  • Luogo di riproduzione: risorsa del video, ad esempio YouTube
  • Durata: lunghezza del video in secondi
  • Thumbnail: anteprima del video di almeno 16 x 90 pixel e al massimo 1920 x 1080 pixel, in formato JPG, PNG o GIF

Se non lo desideri, non sarai costretto ad aggiungere un’immagine di anteprima. Google la genererà automaticamente durante la scansione della sitemap video

Creazione di una sitemap video XML: cosa tenere a mente

Potrai creare la tua sitemap video XML manualmente, usando l’esempio precedente, oppure usare uno dei numerosi generatori di sitemap trovabili online. In questo secondo caso, fai però attenzione ad usare la sintassi XML corretta e di convertire il markup schema.org, specificato nel formato data ISO 8601, in secondi.

Il contenuto video con il markup schema.org utilizzerà tale formato per denotare la lunghezza del video nel codice sorgente:

  • 1 minuto e 56 secondi

La sintassi XML, al contrario, permette solo di esprimere il valore degli elementi in secondi:

  • 116 secondi (corrispondente a 1 minuto e 56 secondi)

Consiglio: il generatore di sitemap di XML-Sitemaps.com, a pagamento, offre la possibilità di generare e aggiornare la sitemap video indicata in formato XML attraverso un’aggiunta. Il software supporta anche il formato data internazionale ISO 8601.

Inviare una sitemap video XML attraverso Google Search Console

Per inviare una sitemap video puoi usare Google Search Console.

Prima però ti consigliamo di controllare che non ci siano errori nella sitemap video, selezionando “Testa Sitemap”.

Testing and submitting a video-XML-sitemap through the Google Search Console

Testare ed inviare una sitemap video XML attraverso Google Search Console

I risultati del test ti mostreranno se i contenuti della sitemap video sono validi e se Google può processarla senza errori. Nel nostro esempio, la sintassi XML della sitemap video aveva un errore, a causa di un valore di un elemento, che aveva ancora un formato data ISO 8601, invece che in secondi.

Test result of an video-XML-sitemap with errors

Risultato del test di una sitemap video con relativi errori

Video esplicativo di Google sull’argomento

L’uso di sitemap video è il modo migliore d’informarci dei tuoi video. Inviare una sitemap comunica i metadati del video a Google e riduce il tempo che ci questo impiegherebbe per trovarlo.

Informazioni aggiuntive sull’argomento

 

Articoli correlati