Perché la mia Meta-Description non appare nei risultati di ricerca?

Nel caso in cui Google consideri una Meta-Description “scritta malamente” o “non appropriata” in confronto al contenuto della pagina e/o alla query di ricerca dell’utente, potrebbe decidere di non mostrarla nelle pagine dei risultati.

Al posto della Meta-Description da te inserita, Google ne inserirà una scelta personalmente, estrapolandola di solito dal testo della pagina corrispondente.

Lo stesso procedimento può avvenire con il Title, se Google non lo riterrà adeguato alla query:

Esempio di Meta-Description sostituita da Google

Cercando la query “scarpe con tacco”, Google riporta il risultato seguente:

Metadescription sostituita Google
Risultato di ricerca su Amazon.it per: Scarpe con tacco

In questo esempio Google usa una Meta-Description modificata, infatti quella inserita nel codice sorgente è la seguente:

“Acquista online Scarpe col tacco da un’ampia selezione nel negozio Scarpe e borse.”

In base a quali elementi viene stabilito lo Snippet mostrato da Google?

Google decide quale Meta-Description mostrare nelle SERP (cioè le pagine dei risultati) in base alle seguenti fonti:

  1. Meta-Description esistente/ottimizzata nel codice sorgente HTML
  2. Contenuto Onpage (il Copy, dal primo terzo del testo del corpo del sito web).

e la inserisce nel contesto appropriato per la query di ricerca dell’utente. Di conseguenza, a seconda della query di ricerca (keyword), può accadere che la propria Meta-Description venga visualizzata nelle pagine dei risultati di ricerca o sostituita da una sezione di testo determinata da Google. Google si basa però anche sul contesto della query dell’utente, quindi la Meta-Description può dipendere persino dalla keyword.

esempi snippet diversi per gli stessi url zalando.it
L’immagine mostra più Snippet differenti per la stessa pagina, modificati a seconda della keyword di riferimento.

È importante sapere quali testi Google sta utilizzando per gli Snippet per il proprio sito, e il Toolbox SISTRIX ti mostrerà esattamente questa informazione in base alle keyword.

Come posso influenzare la scelta di Google?

La risposta più appropriata sarebbe “in nessun modo”, siccome dipende dalla singola query di ricerca. Google consiglia però i punti seguenti:

  • Con una Meta-Description vuota (content=” “) il contenuto dello Snippet della SERP viene sempre determinato da Google stesso
  • Utilizzando le virgolette (” “) all’interno del valore content=” “, l’output nei risultati della ricerca viene troncato a partire dalle virgolette

Questo concerne anche gli Snippet con i Sitelink: Google potrebbe mostrare un contenuto differente rispetto a quello inserito nella Meta-Description degli URL specifici.

Ciò che vale per la Meta-Description, vale anche per il Title Tag.

Maggiori informazioni da Google

Creare titoli e snippet utili per i risultati della Ricerca

Conclusione

Google cerca di adattare gli Snippet di un risultato di ricerca alle query e all’intento di ricerca. A volte può essere un estratto del testo del sito invece della Meta-Description.

Informazioni aggiuntive:

Google imposta automaticamente il Title della pagina. Come posso impedirlo?

03.11.2022