SISTRIX is also available in English!

Che cos’è un Session ID?

I Session ID ti permettono di tracciare i movimenti di un utente sul tuo sito, memorizzando le informazioni nei cookies.

Definizione

Un Session ID è un numero d’identificazione unico e generato dal server del sito, assegnato agli utenti che visitano il sito per la prima volta.

I Webmaster possono usare questo numero identificativo per tracciare i movimenti dei visitatori durante un determinato periodo di tempo (Session).

Come vengono memorizzati i Session ID?

Esistono diverse soluzioni per assegnare un numero identificativo ai tuoi visitatori. I Session ID spesso vengono memorizzati nei cookies oppure, se il visitatore non acconsente all’uso dei cookies, venire inclusi nell’URL del sito sotto forma di parametri. Di seguito un esempio di URL con un Session ID:

https://www.dominio.it/blog/i-migliori-consigli?sid=2354984855ghtfs_564981557asdf

Il percorso di click del visitatore può quindi essere tracciato più tardi da parte del webmaster del sito tramite l’analisi dei log del server.

Session ID con parametri e contenuti duplicati

Se i Session ID vengono aggiunti agli URL sotto forma di parametri, Googlebot riceverà un URL con un ID differente ogni volta che un utente accede ad una pagina del sito.

Se l’URL con questi parametri rimanda anche un codice di stato 200, Google comprenderà che la pagina di questo specifico URL effettivamente esiste e può essere visitata dagli utenti.

Questo causerà un aumento considerevole di pagine indicizzate con lo stesso identico aspetto, e cioè un tipico caso di contenuti duplicati assolutamente evitabile.

Se il tuo sistema si basa quindi sull’aggiunta dei Session ID agli URL, è consigliabile impostare un Canonical Tag in ogni pagina che utilizza tali parametri, indicando a Google la versione originale.

14.10.2021