Dati SERP nel Toolbox SISTRIX: volume, aggiornamenti e retroscena

Numerose analisi del Toolbox si basano sulle pagine dei risultati di Google: in questo articolo risponderemo alle domande più frequenti relativamente ai dati delle SERP e riveleremo i retroscena più interessanti

Grazie al Toolbox SISTRIX avrai accesso alla base di dati più grande e attuale possibile, per quanto riguarda l’analisi di SERP e keyword a livello europeo. In questo modo non solo potrai ottimizzare il tuo sito, ma anche analizzare facilmente cosa stanno facendo i tuoi concorrenti meglio di te e trovare i modelli di Best Practice del settore.

Nella tabella seguente abbiamo riportato la quantità di keyword di cui rileviamo regolarmente i risultati di ricerca più aggiornati. Si tratta quindi della base di tutte le analisi del Toolbox.

Grandezza della banca dati: quantità di keyword rilevate regolarmente
PaeseKeywordPaeseKeyword
Germania79.750.000USA22.300.000
Svizzera12.100.000Paesi Bassi10.000.000
Austria13.500.000Polonia9.500.000
Italia31.000.000Svezia6.600.000
Spagna31.000.000Brasile8.400.000
Francia31.300.000Turchia7.800.000
Regno Unito36.000.000Grecia1.000.000
Irlanda1.000.000Australia1.000.000
Portogallo1.000.000Messico1.000.000
Danimarca1.000.000Sud Africa1.000.000
Norvegia1.000.000India1.000.000
Finlandia1.000.000Giappone1.000.000
Belgio1.000.000Slovacchia1.000.000
Canada1.000.000Repubblica Ceca1.000.000

Le ricerche di keyword realizzabili con il tool Keyword Discovery o altri tipi di funzioni nel Toolbox si basano inoltre su una banca dati ancora maggiore, formata da miliardi di keyword. Per questi dati, tuttavia, non rileviamo i risultati di ricerca così spesso come per quelli contenuti nella tabella.

Attualità: aggiornamenti giornalieri, settimanali e mensili

Da una parte vogliamo mettere a disposizione nel Toolbox i dati più aggiornati possibili. Dall’altra, però, il rilevamento delle SERP comporta dei costi, e noi vogliamo che il nostro prodotto rimanga ad un prezzo accessibile. Per questo motivo le keyword vengono aggiornate mensilmente, settimanalmente o addirittura giornalmente, a seconda della loro rilevanza.

Tutte le keyword del Toolbox vengono aggiornate almeno una volta al mese. Questo significa che non lavorerai mai con dati più vecchi di un mese fa. Inoltre aggiorniamo settimanalmente tutte le keyword che possiedono un determinato volume di ricerca. Quelle più importanti verranno addirittura revisionate ogni giorno.

Normalmente le funzioni del Toolbox si basano sull’intera banca dati del Paese a cui si riferiscono, cioè una combinazione di keyword aggiornate mensilmente, settimanalmente e giornalmente. Per molte feature è possibile selezionare una data e, in questi casi, verranno utilizzate solo le keyword aggiornate giornalmente o settimanalmente. Si tratta quindi di meno dati, ma più aggiornati, che permettono di vedere cambiamenti rilevanti nei risultati di ricerca, dettati, ad esempio, da aggiornamenti di Google, migrazioni o modifiche di ampia portata.

Dispositivo: SERP mobile o desktop

In tutti i Paesi più rilevanti le ricerche avvengono ormai più da Smartphone che da desktop. Siccome Google segue un procedimento molto rigoroso per quanto concerne il Mobile First Index (vedi anche: Google si converte completamente al Mobile First Index), nel Toolbox vengono mostrati di default i risultati delle pagine di ricerca Smartphone. Questo significa che tutte le SERP aggiornate mensilmente sono disponibili nella versione mobile.

Inoltre, per le keyword aggiornate giornalmente e settimanalmente, oltre alla versione mobile viene rilevata parallelamente anche quella desktop. Tramite il menù opzioni delle tabelle del Toolbox potrai selezionare il dispositivo che preferisci (mobile o desktop). In alcuni casi sono disponibili anche i dati dell’Optimizer e di Google Search Console. Ricorda però che le keyword prese da fonti differenti non sono confrontabili.

Domande frequenti

Per fare in modo che i nostri utenti possano sfruttare il Toolbox nel modo migliore possibile, diamo loro la possibilità di partecipare a dei seminari informativi gratuiti. Maggiori informazioni a riguardo in questa pagina.

Perché su Google vedo risultati differenti?

Se due utenti guardano le pagine dei risultati di Google da computer differenti, otterranno due diverse SERP. Esistono numerose cause, tra cui, ad esempio, la localizzazione e la personalizzazione dei risultati. In questo articolo potrai saperne di più.

Abbiamo ormai 12 anni di esperienza nel monitoraggio neutrale dei ranking di Google e diamo molta importanza alla qualità della nostra base di dati. In questo modo riusciamo a raccogliere nel modo migliore possibile risultati di ricerca neutrali e confrontabili, così da rendere i dati del Toolbox più vicini possibile alla realtà per la maggior parte degli utenti, rispetto ai ranking dei browser.

Posso aggiungere nuove keyword?

Le opzioni di valutazione del modulo SEO del Toolbox si basano su una base di keyword gestita centralmente da noi, uguale per tutti gli utenti che lo utilizzano. Essa viene aggiornata regolarmente e arricchita di nuove keyword rilevanti. Gli utenti, tuttavia, non possono aggiungervi le proprie parole chiave personali.

Se però desideri monitorare delle keyword particolari, che magari non sono ancora presenti nel modulo SEO, l’Optimizer si rivelerà la soluzione migliore. Lì potrai infatti aggiungere le keyword che preferisci, ottenendo un Indice di Visibilità personale creato in base ad esse. Ti sarà inoltre possibile scegliere un altro motore di ricerca (come Bing) e tanti altri Paesi.