Cosa intende Google per “freshness” e come si traduce nei Ranking?

Il parametro “freshness” del contenuto viene determinato da Google in base alle caratteristiche seguenti:

  • livello di attualità del tema
  • nuovi contenuti (pubblicati recentemente)

Livello di attualità del tema

Il livello di attualità del tema dipende dalle tendenze e dalle notizie del momento.

Grazie all’aiuto di Google Trends ti sarà possibile determinare il volume di ricerca di determinate parole chiave nel tempo. Ad esempio, la keyword “rugby world cup” ha un picco di ricerche nel settembre 2019.

Questo perché, proprio in quel periodo, era cominciata la coppa del mondo internazionale di rugby. Le SERP (pagine dei risultati di ricerca) hanno reagito di conseguenza e spinto avanti i contenuti tematicamente adatti, e quindi anche maggiormente interessanti per gli utenti. Per questo motivo, il sito rugbyworldcup.com è passato dalla posizione 11 alla 2, mentre pagine più generiche, come Wikipedia, sono scese.

Questo si nota anche dai ranking di rugbyworldcup.com: proprio in quel periodo il sito ha infatti cominciato a posizionarsi in prima pagina per keyword generiche relative ai campionati, come “world cup” o “world cup dates”.

Probabilmente Google ha quindi notato che in quel determinato periodo l’interesse degli utenti si concentrava sul campionato di rugby, per cui ha posizionato i siti che offrivano contenuti più aggiornati riguardo a quel tema. In questo senso, l’algoritmo QDF potrebbe aver anche contribuito.

Nuovi contenuti

In questo caso non ci riferiamo all’attualità del soggetto specifico, bensì alla pubblicazione costante di nuovi contenuti da parte di un dominio.

Se un sito riesce a pubblicare sempre contenuti aggiornati e viene quindi scansionato più spesso, Google lo considererà più aggiornato (“fresh”). Per determinare la “freshness” del contenuto, Google prenderà in considerazione la data durante la quale esso è stato indicizzato (e quindi scoperto) per la prima volta.

Questo significa che, nel corso del Freshness Update, un dominio che viene frequentemente aggiornato potrebbe essere in parte avvantaggiato, fintantoché possiede buona reputazione e rilevanza.