SISTRIX is also available in English!

14 buoni motivi per scegliere il pacchetto Start di SISTRIX

SISTRIX offre ora un nuovo tipo di tariffe per gli utenti italiani: il pacchetto Start mette a disposizione tutti i moduli del Toolbox e tantissime funzionalità ad un prezzo ragionevole. In questo articolo vedremo nello specifico quali sono i workflow e le funzionalità di cui non potrai fare a meno.

1. Misura il successo di qualsiasi sito nelle pagine dei risultati di Google: l’Indice di Visibilità

Indice di visibilità di idealista.it

Monitorare la performance di un dominio è un must di qualsiasi tool SEO, e nel pacchetto Start di SISTRIX non poteva mancare la metrica di riferimento del settore: l’Indice di Visibilità.

Grazie a questo KPI potrai analizzare velocemente lo stato di salute di un dominio, un sottodominio, una directory o un URL. L’Indice di Visibilità è disponibile sia per mobile, sia per desktop, con monitoraggio giornaliero e settimanale, il che lo rende un KPI fondamentale per rilevare tempestivamente eventuali errori tecnici del sito o influssi dei Core Update di Google.

Confronta fino a sei Indici di Visibilità nello stesso grafico per scoprire la performance dei tuoi concorrenti ed approfondire i loro punti di forza e di debolezza.

2. Usa la banca dati maggiore d’Europa per la tua Keyword Research

Ranking di idealista.it

La più grande banca dati di keyword italiane ed internazionali è a tua completa disposizione per analizzare i posizionamenti di qualsiasi dominio t’interessi.

Dati sui ranking, click, volume di ricerca, search intent, Serp Features, e tante altre metriche SEO fondamentali per valutare la performance del tuo dominio o di quello dei concorrenti.

Oltre alla classica tabella dei ranking, potrai anche scoprire quali keyword sono state guadagnate o perse dal dominio in un dato periodo di tempo, la distribuzione dei ranking nelle pagine dei risultati di Google e le opportunità offerte dai tuoi concorrenti.

Per facilitare il tuo processo di Keyword Research avrai la possibilità di analizzare singolarmente ogni keyword del nostro database e scoprire termini simili e correlati, sempre completi di tutti i KPI più utili, e i dati storici.

3. Analizza i segreti dei tuoi concorrenti

Confronto degli indici di visibilità di idealista.it e immobiliare.it

Non sempre i tuoi concorrenti “del mondo reale” sono anche quelli che trovi su Google: con SISTRIX potrai scoprire velocemente chi sono i tuoi competitor diretti per il campione di keyword che t’interessa e analizzarne la performance.

Non avendo alcun limite alla quantità di domini da cercare nel tool, potrai approfondire i ranking, la visibilità, la struttura e tutti i più reconditi segreti dei tuoi concorrenti, così da pianificare una strategia vincente per superarli nelle SERP.

4. Scopri i contenuti di maggior successo

URL con maggiore visibilità di idealista.it

Individuare i formati, i sottodomini o gli URL che si stanno posizionando meglio su Google ti permette di capire qual è la strada giusta per pianificare i tuoi prossimi contenuti e renderli ancora più avvincenti per i tuoi utenti.

Una strada alternativa è quella d’individuare quali URL portano maggiore visibilità al tuo stesso sito: in questo modo potresti pensare di creare contenuti nella stessa direzione o con caratteristiche simili, così da migliorare ulteriormente i tuoi ranking.

5. Usa i tag per valutare la performance di un gruppo di keyword

Progetto con tag per monitoraggio performance

Quando si lavora su un progetto SEO è fondamentale poter misurare gli obiettivi raggiunti per pianificare la propria strategia: all’interno dell’Optimizer potrai creare un tuo campione di keyword personale e raggrupparlo in base ai tag, così da monitorarne la performance nel tempo.

Si tratta di una funzione particolarmente utile quando si creano pillar article o pagine di categoria.

6. Monitora le keyword localmente e su altri motori di ricerca

Con il pacchetto Start potrai monitorare i ranking di fino a 500 keyword localmente, sia per desktop sia per mobile, su Google, Bing, Yandex e Yahoo.

Se possiedi un sito posizionato in più Paesi, avrai a disposizione moltissime combinazioni di lingue e Stati che potrai confrontare anche nello stesso progetto: ad esempio, se hai creato dei contenuti in lingua inglese, potrai valutare il posizionamento delle keyword in Gran Bretagna e in USA.

7. Analizza il profilo link di qualsiasi dominio

Analisi del profilo link di idealista.it

Come forse saprai, i link sono tra i fattori fondamentali per la SEO del tuo sito. Per i dati dei link SISTRIX si affida ad un proprio crawler, espandendone il raggio d’azione grazie al database di altri partner, tra cui Majestic.

Nel pacchetto Start potrai analizzare il profilo link di qualsiasi dominio t’interessi, scoprendo i Referring Domains, le pagine maggiormente collegate, le ancore utilizzate, la quantità di link nofollow, e tante altre metriche utili.

Una volta individuati i domini da monitorare, potrai misurare di settimana in settimana se la quantità di backlink che riceve aumenta o diminuisce. Si tratta di un ottimo campanello d’allarme per rilevare eventuali criticità e risolverle prima che possano danneggiare la performance del sito.

8. Rileva i link rotti con un solo click

Link rotti di idealista.it

Rilevare i link che portano a pagine di errore, oppure che vengono più volte reindirizzati, è fondamentale per mantenere il proprio profilo link pulito ed efficiente, senza perdere prezioso LinkJuice.

Con SISTRIX questo compito è a portata di click: il crawler elencherà in pochi minuti tutti i link rotti, che potrai quindi velocemente rintracciare e correggere.

9. Trova opportunità di link dai concorrenti

Opportunità di link di immobiliare.it

Quali domini inviano link ai tuoi competitor e a quale scopo? Grazie al pacchetto Start potrai scoprire velocemente le opportunità di link dei concorrenti e approfondire il motivo per cui tali link sono stati creati.

Magari si tratta di contenuti che il tuo sito tratta in modo simile o migliore e che potrebbero risultare a loro volta interessanti per i domini linkanti.

10. Valuta concorrenti e SERP Features di una lista di keyword

Esempio di lista

In fase di Keyword Research lavorare con centinaia di migliaia di parole chiave non ha senso: bisogna infatti selezionare quelle adeguate ai propri obiettivi e al gruppo di utenti di riferimento, e concentrarsi sull’ottimizzazione dei propri contenuti di conseguenza.

Le tabelle di keyword generiche ti permetteranno di selezionare i termini che t’interessano e di aggiungerli ad una lista separata, all’interno della quale verranno automaticamente calcolati i concorrenti che hanno più ranking, le SERP Features più ricorrenti e tante altre metriche fondamentali per la progettazione dei tuoi contenuti.

11. Individua e risolvi le problematiche del sito con l’Onpage Check

Esempio di onpage check per la sezione Onpage

Un sito tecnicamente funzionante è uno dei presupposti principali per la SEO: il crawler di SISTRIX può rilevare più di 100 problematiche Onpage, offrendo informazioni dettagliate sulla loro ottimizzazione e priorità.

Grazie alla ricerca tramite codice sorgente e alle tabelle dettagliate su URL, link, risorse e cookie avrai tutto quello che ti serve per pianificare un’ottimizzazione graduale del sito dal punto di vista tecnico.

12. Monitora la performance del sito in real-time

Disponibilità del sito del progetto Optimizer

Sei sicuro che il tuo sito sia disponibile 24 ore su 24? Con SISTRIX potrai esserne certo: il Crawler registrerà infatti eventuali timeout del dominio, così da permetterti d’individuare problematiche tecniche in real-time.

Grazie al Lighthouse Check avrai inoltre una panoramica completa delle metriche dei Core Web Vitals, i nuovi fattori di ranking di Google, e del caricamento delle singole risorse nelle pagine.

13. Rimani sempre aggiornato sui cambiamenti di ranking e visibilità

Esempio di allarme su SISTRIX

Gli allarmi sono una risorsa fondamentale per chi non vole farsi cogliere di sorpresa: grazie ad essi verrai notificato via mail o su Slack quando l’Indice di Visibilità, i ranking o le keyword posizionate di un dominio subiscono una determinata variazione.

In questo modo verrai informato, ad esempio, se il tuo sito ha improvvisamente perso un’alta percentuale di visibilità su Google a causa di un problema tecnico, e potrai immediatamente porvi rimedio.

14. Analizza le tecnologie dei concorrenti

Tecnologie attive di idealista.it

Ti sei mai chiesto cosa usano i concorrenti per le loro strategie di marketing? Grazie a SISTRIX potrai scoprire le tecnologie usate da qualsiasi dominio t’interessi, comprese quelle non più in uso, rendendo la tua competitor analysis ancora più precisa.

Ad esempio, se scrivi regolarmente contenuti per un blog e noti che i tuoi concorrenti diretti usano Mailchimp o software simili di email marketing, potresti pensare di dirigerti verso una soluzione simile ed offrire ai tuoi lettori una newsletter personalizzata.

Non è ancora abbastanza?

Queste sono solo alcune delle funzionalità del pacchetto Start di SISTRIX, ma non è finita qui!

Ecco altri punti interessanti che troverai inclusi, senza alcun costo aggiuntivo:

Testa SISTRIX gratuitamente per 7 giorni e mettici alla prova!

19.11.2021