Che cosa s’intende con “Ottimizzazione OnPage”?

L’ottimizzazione OnPage è uno dei due pilastri dell’ottimizzazione dei motori di ricerca e riguarda tutte le attività che puoi effettuare personalmente sul tuo sito e che possono potenzialmente influenzare la sua visibilità nelle pagine dei risultati di ricerca.

Che cos’è l’ottimizzazione OnPage?

L’ottimizzazione OnPage riguarda tutte le modifiche al contenuto del sito e indica quelle strategie di ottimizzazione che possono essere condotte autonomamente, senza influenze esterne o di terze parti. Solitamente l’ottimizzazione Onpage precede quella Offpage.

I metodi di ottimizzazione OnPage sono di natura contenutistica, strutturale e tecnica. I primi due punti indicano, prima di tutto, la creazione di contenuti unici, di alta qualità e rilevanti per il tema e per l’intento di ricerca. In secondo luogo, la cura della formattazione, delle intestazioni e di altri elementi strutturali.

Dal punto di vista tecnico, l’ottimizzazione OnPage riguarda i miglioramenti a livello di codice sorgente del sito. Questo include l’utilizzo di un markup intuitivo e valido per i motori di ricerca (dati strutturati), ma anche l’ottimizzazione di specifici meta elementi (ad esempio la meta description), degli attributi alt delle immagini e dei titoli delle pagine (elemento title).

Inoltre, un altro aspetto riguarda l’ottimizzazione della struttura dei link interni per permettere a GoogleBot di scansionare ed indicizzare il sito nel modo migliore. I collegamenti interni aiutano però anche gli utenti, e quindi Google: una semplice struttura “Avanti e Indietro” può aiutare i lettori ad approfondire la navigazione se desiderano saperne di più su un dato argomento, mentre la navigazione Breadcrumb offre loro un percorso per spostarsi nei contenuti.

Altre tematiche Onpage rilevanti:

  • Page Speed: Google considera il Page Speed come fattore di ranking, per cui ti consigliamo di misurare i tempi di caricamento del tuo sito ed eventualmente puntare a migliorarli.
  • Mobily Friendly: i siti mobile friendly sono spesso anche veloci, ma esistono numerose considerazioni su questo punto che bisogna tenere a mente (basti pensare al tool per l’ottimizzazione mobile).
  • Il server può essere configurato per inviare determinati codici di stato per ciascuna pagina, in modo da informare browser e crawler dello status corrente (ad esempio, se l’URL non è disponibile o è stato spostato). Il server può anche inviare codici di stato temporanei in caso sia sovraccarico oppure abbia dei problemi tecnici.
  • È importante fare attenzione ai contenuti duplicati: se hai creato accidentalmente un duplicato del tuo sito (creando, ad esempio, una versione in www e una senza, oppure in http e https) potresti confondere Google.
  • La suddivisione di contenuti molto lunghi su pagine differenti è spesso un tema su sui si hanno molte domande. Leggi questo articolo per saperne di più.

Temi Onpage avanzati

Lo spostamento di contenuti tra domini o directory può comportare dei rischi, per cui è fondamentale pianificare bene l’intero processo e seguire le regole indicate da Google. Ti consigliamo, inoltre, di effettuare grandi cambiamenti nel dominio (ad esempio il cambio di nome o di struttura) singolarmente, passo per passo.

I risultati di ricerca organici di Google contengono molto più di semplici link: come SEO dovresti considerare anche l’importanza delle immagini, dei video, di Google News e dei Featured Snippet.

Infine, se lavori con siti multilingue dovresti fare attenzione al tag hreflang, fondamentale per aiutare Google a comprendere quali contenuti appartengono a quale Paese.

Cosa dice Google?

Un'altra risorsa che consigliamo di leggere per quanto riguarda la creazione di buoni contenuti sono le Quality Rater Guidelines. (...) Nello specifico, i Rater sono allenati a comprendere se il contenuto possiede le cosiddette E-A-T. Questo acronimo sta per Expertise, Authoritativeness e Trustworthyness.

Fonte: Danny Sullivan, Public Liaison for Search

Perché l’ottimizzazione Onpage è importante? I fattori di ranking di Google

Abbiamo interrogato alcuni tra i più importanti esperti SEO italiani riguardo ai fattori di posizionamento di Google: quali sono le basi della SEO? Come puoi migliorare il posizionamento del tuo sito?

Clicca qui per vedere i video!

Seo Talks sistrix

Domande frequenti sull’ottimizzazione Onpage

Case Study e analisi SEO

23.09.2021