250 milioni di nuove keyword aggiunte al Toolbox

de_DEes_ESfr_FR
Durante le scorse settimane abbiamo integrato nel Toolbox SISTRIX circa 250 milioni di nuove keyword per tutti i 27 Paesi disponibili. Di seguito abbiamo deciso di fare un riassunto delle ultime novità.

Le nuove keyword aggiunte sono normalmente “a coda lunga“, cioè query di ricerca meno utilizzate, ma che portano maggior traffico. Siccome per questo tipo di parole chiave le posizioni più basse sono ancora meno importanti rispetto a quelle generiche, abbiamo deciso di raccogliere i dati solo della prima pagina dei risultati di Google (posizione dalla 1 alla 10), scelta che ci ha permesso di aggiungere un maggior numero di keyword. Per quanto riguarda gli annunci AdWords e altre sezioni relative alle SERP, non ci sono stati cambiamenti, in quanto, naturalmente, queste keyword aggiuntive non vengono utilizzate per il calcolo di questi parametri.

Quest’anno Google ha iniziato a prendere in considerazione l’indice di ricerca del crawler mobile per le pagine dei risultati di ricerca. Inoltre, nella maggior parte dei Paesi, le ricerche avvengono ormai soprattutto su Smartphone, piuttosto che su PC. Per questo motivo, le nuove keyword vengono analizzate solo per quanto riguarda la ricerca mobile, e non desktop: nel Toolbox, quindi, la lista di keyword mobile risulta ora più lunga, diventando la banca dati più rilevante. Gli unici Paesi che fanno eccezione sono la Germania, l’Inghilterra e la Spagna, dove il database dasktop è ancora molto esteso (anche se prossimamente verranno anch’esse impostate come “Mobile First“).

Nonostante l’integrazione delle nuove keyword non sia ancora conclusa, nella tabella seguente riporteremo un’istantanea dei dati di Zalando per Germania, Austria, Svizzera ed Italia per far capire meglio il cambiamento.

Quantità di keyword prima e dopo l'aggiornamento
PaeseDominio# keyword prima# keyword ora
DEzalando.de479.553653.914
ATzalando.at19.27995.961
CHzalando.ch19.17488.791
ITzalando.it21.17773.346

I dati verranno aggiornati almeno una volta al mese, procedendo ad aggiungere nel tempo nuove keyword, ma anche a togliere quelle vecchie e meno rilevanti (ad esempio termini relativi a vecchi eventi sportivi). Tutti i parametri storici (come l’Indice di Visibilità, il grafico delle keyword e degli URL) non verranno invece modificati, in modo da essere sempre storicamente comparabili.