Scansione di JavaScript nell’Optimizer SISTRIX

26. Settembre 2017

I siti web moderni sono composti da file HTML, CSS e JavaScript. Da anni valeva il consiglio SEO, che le pagine web potessero funzionare anche senza JavaScript, ma adesso Googlebot supporta talmente tanto questo linguaggio, che ormai tale raccomandazione può essere considerata sorpassata. Gli esperimenti, come quello di Bartosz Góralewicz, mostrano che al momento molte funzioni del corrente Framework JavaScript sono spalleggiate da Google.

È quindi il momento che anche il Crawler dell’Optimizer supporti le pagine basate su JavaScript. Da oggi questa funzione (ancora in fase di sperimentazione) può essere attivata nelle impostazioni del Crawler del progetto Optimizer:

L’elaborazione di JavaScript è molto più complicata di quella delle pure pagine HTML. Per questo motivo ogni nuova scansione di JavaScript nell’Optimizer costa 10 crediti-scansione, e non 1 come quella delle pagine HTML. Avendo però a disposizione 500.000 crediti-scansione nella versione base dell’Optimizer, non avrai problemi ad effettuare la scansione di numerose pagine web JavaScript.